Proprietà benefiche

Perchè fa bene?

I benefici che l'olio extravergine di oliva apporta alla salute sono stati ampiamente dimostrati in molte ricerche scientifiche: derivano fondamentalmente dalla composizione dei trigliceridi e dei polifenoli in esso presenti.


Il particolare rapporto fra gli acidi grassi saturi, monoinsaturi e polinsaturi che caratterizzano la composizione dell'olio di oliva e la naturale presenza di microcostituenti, quali tocoferoli e polifenoli, fanno sì che esso possegga una serie di preziosi effetti terapeutici:

  •  riduce il colesterolo LDL;
  • diminuisce la glicemia;
  • aumenta la frazione HDL del colesterolo totale;
  • svolge un'azione antiossidante;
  • previene le malattie cardiovascolari;
  • protegge da alcune forma tumorali;
  • limita gli effetti dell'invecchiamento cellulare;

Rispetto a qualunque altro grasso animale o vegetale l’olio extravergine di oliva contiene la più elevata quantità di grassi monoinsaturi.
Il punto di fumo dell'olio extravergine di oliva è di 210° C, decisamente superiore alla temperatura ideale di frittura che è di 180°. Altri grassi, come il burro e gli oli di semi, a quella temperatura si degradano, dando luogo a formazione di prodotti tossici.

template joomlatemplate joomla gratis
2017  www.frantoiobiscione.it   globbers joomla template